Archivio | aprile 2015

Muiznieks: in Europa la libertà di stampa è minacciata

Nils Muiznieks

Troppi ostacoli legislativi. Invertire la rotta o si indebolisce la democrazia, dice il Commissario del Consiglio d’Europa per i Diritti Umani

Muiznieks: En Europe la libertè de la presse est menacée

Muiznieks: En Europe la libertè de la presse est menacée

Trop d’obstacles législatifs. Si nous continuons dans cette voie, nous ne ferons qu’affaiblir nos démocraties, dit le Commissaire aux Droits de l’Homme du Conseil de l’Europe  par Nils Muiznieks –

Muiznieks: In Europe press freedom is under threat

Nils Muiznieks

Too many legislative ostacles. We cannot continue down this path, lest we weaken our democracies, tells the Council of Europe Commissioner for Human Right

La libertà di stampa in Italia è ancora “parziale”, dice Freedom House

libertainformazione

È la pecora nera dell’UE insieme alla Grecia. 64 paesi hanno giornali più liberi. Nessun miglioramento in un anno. Un brutto voto anche da Reporters Sans Frontieres

Mafia. Sciolto Comune Scicli. Intimiditi cronisti che riferivano indagini

bolzoni

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri. Attilio Bolzoni querelato per aver definito probabile lo scioglimento. Gli attentati a Paolo Borrometi

Diffamazione. Siena, blogger assolto: ha raccontato i poteri forti

Raffaele Ascheri, foto da Youtube

Su libri e sul blog L’Eretico di Siena Raffaele Ascheri racconta, da anni, gli intrecci tra i poteri senesi. Querelato da due prelati per l’espressione “Banda della

Mafia. Vittoria (Ragusa). Minacce su Fb a Paolo Borrometi. “Serve più protezione”

Paolo Borrometi

Il giornalista sotto scorta le ha ricevute dopo un articolo sulle infiltrazioni mafiose al mercato di Vittoria pubblicato sul suo blog. Solidarietà da OdG Sicilia e parlamentari

Libia. Ucciso giornalista. Seguiva gli scontri a Bengasi

Muftah Al Qatrani

Muftah al-Qatrani è stato assassinato nel suo ufficio il 22 aprile, con un colpo alla testa. Il governo ha aperto un’inchiesta. La condanna del Cpj

Osce: i giornalisti non devono affrontare accuse penali

Dunja Mijatović © OSCE/Micky Kroell

La Rappresentante OSCE per la libertà dei mezzi di informazione Dunja Mijatović ha preso posizione riguardo al giornalista Edouard Perrin

OSCE: Journalists should not face criminal charges for their work

Dunja Mijatović © OSCE/Micky Kroell

OSCE Representative says following the criminal indictment against a journalist in Luxembourg

Roma. Il Comune vieta agli insegnanti di parlare con i giornalisti

comune-di-Roma

Con una circolare riservata, datata 22 aprile 2015, il Capo del dipartimento scuola, Mariarosaria Turchi, ha invitato le maestre a non parlare con i cronisti

Diffamazione. Imprenditore chiede 90mila euro giornalista e lo minaccia

©perugia24ore.it

Leonardo Giombini telefona con toni intimidatori al cronista Enzo Beretta (La Nazione-Umbria), che lo querela, e poi intraprende un’azione legale in sede civile

CHIUDI
CLOSE