Ritagli

Carcere per diffamazione.  A Rovigo Pm chiede 6 mesi per Sallusti

Al tribunale di Rovigo, il 22 giugno 2016, il pubblico ministero Davide Nalin ha chiesto la condanna a sei mesi di reclusione del giornalista Alessandro Sallusti, direttore del quotidiano “Il Giornale“, querelato per diffamazione dall’imprenditore Mauro Velocci. Il pm ha chiesto invece l’assoluzione per il conduttore Corrado Formigli. Lo riferisce “La voce di Rovigo“.  Ad aprile 2012, ospite del talk show Piazzapulita, Sallusti commentò con queste parole una intervista a Velocci: “Credo che peggio di Valter Lavitola ci sia solo questo truffatore”. Lavitola è il giornalista condannato a 5 anni di reclusione, e attualmente detenuto, per una tentata estorsione a Silvio Berluconi. Velocci era a Panama con Lavitola durante la latitanza di quest’ultimo. In una precedente udienza, Sallusti si è giustificato dicendo che i tempi televisivi impongono ai commentatori una sintesi estrema che trascende le responsabilità dell’informazione giornalistica.

ASP

Read in English

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE