Segnalazioni

Molise. Archiviata querela ex sindaco, ma prosegue causa civile

Lo ha deciso il Tribunale di Larino. L’ex primo cittadino accusava di diffamazione la cronista Giovanna Ruggiero. Pende ancora richiesta danni di 200mila euro
Il giornale online Primonumero il 23 marzo 2017 (leggi) ha riferito che il Tribunale di Larino (Campobasso) ha archiviato la querela per diffamazione proposta dall’ex sindaco di San Martino in Pensilis (CB) Vittorino Facciolla – oggi assessore regionale – nei confronti della giornalista della Gazzetta del Molise Giovanna Ruggiero.

L’allora primo cittadino non aveva gradito un articolo del 2014 in cui veniva riportato il contenuto di un manifesto dei gruppi di opposizione sulle spese “pazze” dell’amministrazione. Per lo stesso articolo il sindaco Facciolla ha citato in giudizio civile la giornalista, chiedendo un risarcimento danni di 200mila euro. Questo procedimento è ancora in corso.

DB

Ossigeno segnala questo episodio riservandosi di acquisire ulteriori dettagli significativi prima di inserirlo nella Tabella dei nomi dei giornalisti e blogger oggetto di minacce e intimidazioni.

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE