Libertà d'informazione

Libertà espressione. Quel ruolo cruciale della Corte Europea

di Sofia Verza – da www.balcanicaucaso.org – A Strasburgo, il 24 marzo 2017, confronto fra giudici, giornalisti, avvocati e attivisti

La libera espressione e la libertà dei media in Europa sono tematiche di cui si occupa una società civile variegata. La cosiddetta media freedom community si compone di personalità, figure ed associazioni che approcciano l’Articolo 10 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo – che garantisce appunto il diritto alla libera espressione – con metodi e da punti di vista diversi.

Per promuovere il dialogo tra la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) e questa fetta di società civile attiva, il 24 marzo scorso si è tenuta a Strasburgo una conferenza organizzata dalla cooperativa europea ECPMF (European Centre for Press and Media Freedom), di cui è membro fondatore anche OBC Transeuropa.

Leggi tutto su www.balcanicaucaso.org

MF

L’Osservatorio Balcani Caucaso è partner di Ossigeno per l’Informazione nel progetto pilota “European Centre for Press and Media Freedom” sostenuto dalla Commissione Europea

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE