Segnalazioni

Report. Renzi annuncia querela per puntata su salvataggio “l’Unità”

Il suo legale ha inviato una diffida alla redazione preannunciando “opportune iniziative giudiziarie” in caso di messa in onda del servizio

Il Fatto Quotidiano, il 10 aprile 2017, ha scritto (leggi) che, prima della messa in onda del servizio (guarda) di Emanuele Bellano nella puntata dell’11 aprile 2017,  il legale dell’ex premier Matteo Renzi ha inviato una lettera alla redazione di Report, annunciando un’azione legale relativa al contenuto, ritenuto diffamatorio, di un servizio inserito nella puntata in cui si parla di presunti favori governativi nei confronti dell’editore de l’Unità.

La lettera, scrive Il Fatto, afferma che il servizio contiene notizie false e diffamatorie e annuncia che “l’eventuale pubblicazione costringerà inevitabilmente ad intraprendere le opportune iniziative giudiziarie contro chi assumerà la responsabilità di avvalorare e diffondere” la tesi. Il servizio di Report parla di un presunto accordo che avrebbe previsto appalti in Kazakistan per il costruttore milanese Massimo Pessina in cambio del salvataggio de l’Unità avvenuto nel 2014.

Sulla vicenda sono intervenuti la Fnsi e l’Usigrai. “Siamo con la redazione di Report – spiega il sindacato dei giornalisti – e con la libertà dei giornalisti di fare informazione nel rispetto delle regole e della verità. Il tema non è ridurre le tutele legali, che in Rai sono già tra le più labili d’Italia. Il tema è esattamente opposto: aumentare le tutele legali e contrattuali. Di tutti. Anche dei lavoratori precari e atipici” (leggi).

DB

Ossigeno segnala questo episodio riservandosi di acquisire ulteriori dettagli significativi prima di inserirlo nella Tabella dei nomi dei giornalisti e blogger oggetto di minacce e intimidazioni.

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE