Newsletter

Ultime Notizie e comunicazioni | Venerdì 26 maggio 2017

SENATO. LO STRALCIO AL DISEGNO DI LEGGE SULLA DIFFAMAZIONE

Diffamazione e querele temerarie. In Senato un nuovo disegno di legge

Casson: senza stralcio nessun risultato

Creato dalla Commissione Giustizia per contrastarle, vincendo una corsa contro il tempo nel finale della legislatura

“L’abolizione del carcere per la diffamazione era l’aspetto più importante del provvedimento, ma non sembra esserci la possibilità di un accordo. Il problema è che la politica non tollera il controllo di legalità da parte del giornalismo e della magistratura”, spiega il senatore e magistrato a Ossigeno.

Casson: senza stralcio nessun risultato

Creato dalla Commissione Giustizia per contrastarle, vincendo una corsa contro il tempo nel finale della legislatura

“L’abolizione del carcere per la diffamazione era l’aspetto più importante del provvedimento, ma non sembra esserci la possibilità di un accordo. Il problema è che la politica non tollera il controllo di legalità da parte del giornalismo e della magistratura”, spiega il senatore e magistrato a Ossigeno.

Buccarella (M5S): è una rinuncia

Peccato rinunciare all’abolizione del carcere e alle norme sulla rettifica, ma positivo che si cerchi di frenare querele e liti temerarie

Capacchione: è l’unica soluzione

Per la senatrice il provvedimento consente di raggiungere qualche risultato, nonostante resti la pena detentiva

 

Ossigeno ha rilevato 6 episodi di minacce con 8 coinvolti dal 19 al 25 maggio

L’Osservatorio ha verificato e reso note sul suo sito web intimidazioni e ritorsioni nei confronti dei seguenti giornalisti e operatori dell’informazione: Matteo Bernardini, Marco Di Fabio, Leonardo Parata, Antonio Sbraga, Francesca Musacchio+Fotografo, Davide Speranza, Antonio Loconte.

 

“Ve rode?” Presidente Regione Lazio insulta cronista del Tempo

Antonio Sbraga aveva chiesto a Nicola Zingaretti spiegazioni sull’investimento per il mantenimento dei letti di terapia intensiva all’ospedale di Subiaco

Aggressioni e minacce. Tre casi a Roma, Salerno e Bari

Sono Antonio Loconte di Quotidianoitaliano.com, Francesca Musacchio e un fotografo de Il Tempo, Davide Speranza del quotidiano La Città

Allontamenti a Vicenza e per Gazebo, minacciato anche di querela
In Veneto un cronista messo alla porta dal Procuratore. Nella capitale due inviati di (Rai3) esclusi da una conferenza stampa

Altre News

Segnalazioni & Aggiornamenti. 8 – 25 maggio

Notizie in breve e nuovi particolari su fatti già seguiti dall’Osservatorio

Diffamazione in Toscana. Video e Dossier

Le dichiarazioni del presidente dell’Odg Toscana, Carlo Bartoli, dell’avv. Andrea Di Pietro e del direttore di Ossigeno alla conferenza stampa del 18 maggio 2017 a Firenze

Minacce e precariato. Giornalisti in Piazza Montecitorio con la FNSI

A Montecitorio il 24 maggio presidio delle associazioni di categoria. Ostacoli e diritti della professione i temi centrali

Alert su Carchidi su Piattaforma Consiglio d’Europa

Allarme di livello 2. Classificato da AEJ come un atto proveniente dallo Stato che ha effetti raggelanti sulla libertà dei media

Cosenza. Mafia e informazione e il ricordo di Falcone e Borsellino

L’intervento della pm Luisa Manzini e di Ossigeno al convegno a cui hanno partecipato 300 studenti e i loro insegnanti

Anguillara Sabazia. Pannello Memoria alla scuola San Francesco

Una lezione sul diritto di ricevere e diffondere informazioni e sulla responsabilità per i post sui social network. Presenti sindaco e assessore alla Cultura

Anguillara Sabazia. Pannello Memoria alla scuola San Francesco

Una lezione sul diritto di ricevere e diffondere informazioni e sulla responsabilità per i post sui social network. Presenti sindaco e assessore alla Cultura

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE