Tesi

Libertà stampa. Bando di Ossigeno per premi di laurea e dottorato

Alla seconda edizione del Premio Mario Paolo Grego. Possono partecipare studenti di ogni università dell’Unione Europea 

OSSIGENO, ROMA 28 GIUGNO 2017 – L’Associazione Ossigeno per l’Informazione Onlus indice la seconda edizione del Premio Mario Paolo Grego e, in questo ambito, bandisce un concorso per l’assegnazione di 2 (due) premi per tesi di laurea o di dottorato che vertono sulle questioni inerenti la libertà di stampa, il diritto di espressione, il diritto di essere informati e gli ostacoli di varia natura che limitano la possibilità di esercitarli e impongono di fatto una nuova forma di censura. Il primo premio consiste nell’erogazione di una somma di 1500 (millecinquecento) euro, il secondo premio in una erogazione per l’importo di 1000 (mille) euro. Possono concorrere le autrici e gli autori di tesi discusse, tra luglio 2016 e settembre 2017, nelle Università dei Paesi membri dell’Unione Europea

Le domande di partecipazione devono essere indirizzate alla Giuria del Premio Mario Paolo Grego, presso Ossigeno per l’Informazione – Piazza della Torretta, 36, 00186 Roma, e devono pervenire entro e non oltre il 30 settembre 2017. Devono essere redatte in carta semplice. Devono contenere il profilo del candidato e recare la sua firma. Devono illustrare alla Giuria lo specifico tema trattato e l’originalità della ricerca. Ogni domanda deve essere corredata da: n° 2 copie della tesi in lingua originale, da un abstract e un capitolo in lingua italiana o inglese, da un’autocertificazione attestante l’identità anagrafica, la residenza, il recapito postale, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono cellulare dell’autore, la votazione riportata all’esame di laurea o il giudizio, per le tesi di dottorato. I premi saranno consegnati entro ottobre 2017, nel corso di un evento pubblico al quale le vincitrici o i vincitori sono tenuti a presenziare, accettando la clausola di decadenza della vittoria in caso di loro assenza. I candidati accettano di cedere a Ossigeno per l’Informazione il diritto di pubblicazione del lavoro presentato per il periodo di un anno dalla data della premiazione. La Giuria del Premio è nominata dal Comitato Direttivo di Ossigeno per l’Informazione. Per l’edizione 2016-2017 è composta da Alberto Spampinato, Lirio Abbate, Attilio Bolzoni, Cristina Cappello Badio e Mario Garcia De Castro.

Per informazioni rivolgersi a: segreteria@ossigenoinformazione.it.

Read in English

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE