Libertà d'informazione

Libertà media. Désir proposto quale nuovo Rappresentante dell’OSCE

Francese, esponente del partito socialista, ex parlamentare europeo, ex presidente di SOS Racisme. Potrebbe essere proclamato il 18 luglio

Il 12 luglio 2017 il Consiglio Permanente dell’OSCE, riunito a Vienna, ha scelto Harlem Désir quale  nuovo Rappresentante per la libertà dei media dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa. L’incarico è vacante dal marzo scorso, quando è scaduto il mandato, già prorogato, di Dunja Mijatović.

Désir, 57 anni, è un esponente politico del Partito socialista francese. È stato parlamentare europeo. È stato  il primo presidente dell’associazione SOS Racisme.

Si attende adesso il consenso dei ministri degli Esteri dei 57 Stati membri. In assenza di pareri negativi, il 18 luglio l’incarico sarà conferito e Désir entrerà in carica

MF

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *