Minacce

Poligrafico Stato annuncia querela a “Cronache della Campania”

Per un articolo che ha riferito coinvolgimento dell’AD in indagini della Procura di Salerno su presunte irregolarità nei bollini dei prodotti farmaceutici

L’istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ha annunciato una querela nei confronti della testata online Cronache della Campania per un articolo del 13 giugno 2017 (leggi) della giornalista freelance Rosaria Federico. L’articolo riferisce che è in corso un’inchiesta della Procura di Salerno su presunte irregolarità dei bollini apposti sulle confezioni dei farmaci e nelle indagini è coinvolto l’amministratore delegato Paolo Ajelli. Il Poligrafico non ha gradito e ha annunciato querela.

“Il Poligrafico non ha smentito nulla, non ha replicato ai fatti e noi andiamo avanti”, ha dichiarato la Federico a Ossigeno. L’8 luglio un altro articolo ha aggiornato i lettori sugli sviluppi dell’inchiesta. “Se la querela va avanti – aggiunge la giornalista – “avrò bisogno del sostegno del sindacato”. Ossigeno si è occupato più volte di Rosaria Federico.

GM

Read in English

Questo episodio rientra nelle statistiche delle intimidazioni agli operatori dell'informazione di Ossigeno per l'Informazione

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CHIUDI
CLOSE