Commento

La vittoria dell’Ufficio Legale di Ossigeno sul caso Aldi

Tribunale

La giornalista fu querelata 14 anni fa e condannata in primo grado per un’intervista. Ha rinunciato alla prescrizione ed è stata assolta in appello a Perugia

Troppi giornalisti minacciati. Adesso lo dice anche l’Agcom

osservatoriogiornalismo

Presentato al Senato il secondo Rapporto dell'”Osservatorio sul Giornalismo” che misura lo stato di salute dell’informazione italiana. Utilizzati i dati di Ossigeno

Diffamazione. Dalla Calabria una sentenza di respiro europeo

legge protegga giornalisti

Il Tribunale di Reggio ha riconosciuto l’effetto intimidatorio della citazione per un milione di euro. Sempre fermo in Senato il disegno di legge (da riscrivere)

Sallusti e la parabola del medico, del giudice e del giornalista

Alessandro Sallusti

Dopo cinque anni e quattro udienze penali, il direttore del Giornale ha fatto notare che lo avevano scambiato con un’altra persona

Tre querele ritirate. La lezione del fair play

fairplay

Promuovere le soluzioni concordate per evitare i procedimenti giudiziari per diffamazione. Servono sensibilità e strumenti per incentivare le buone pratiche

Se dal rubinetto di casa non esce acqua ma qualcos’altro

rubinetto 1

L’altra notte ho avuto un incubo. Sognavo di essere in una situazione tragicomica e non sapevo come uscirne. Mi arrovellavo invano e provavo rabbia.

Whistleblower. Entra nel mirino anche chi informa i giornalisti

osservatore

Lo dicono due episodi di questa settimana. Per tutelare le fonti che segnalano le illegalità c’è un disegno di legge al Senato

Diffamazione. Corte Europea boccia sanzioni sproporzionate

CEDU Strasburgo

Il caso si è verificato in Grecia Questo articolo è stato pubblicato il 24 febbraio 2017 sul blog dell’avvocato Marina Castellaneta. 

Diffamazione. I risarcimenti sproporzionati e l’autocensura

CEDU Strasburgo

Una sentenza della Corte Europea ha ribadito un principio di proporzionalità che Ossigeno chiede di rispettare in Italia

Diffamazione. I legali di Ossigeno: applicare regole europee

Portovenere, Parcheggio le terrazze

Come la giurisprudenza della CEDU, che riconosce il diritto di critica insieme a quello di cronaca, ha fatto assolvere un blogger

Cosa facciamo se la Casa Bianca discrimina i giornalisti?

SONY DSC

Di fronte ai potenti che violano la libertà di stampa la scelta del silenzio indebolisce le istituzioni internazionali. 

Giornalisti. Il tiro al bersaglio si può fermare

bersagli 1

Questo intervento è stato pubblicato sul blog “Mafie” nato da un’idea di Attilio Bolzoni

CHIUDI
CLOSE