Archivio Tag: napoli

Gli speciali di Ossigeno. Il caso Fanpage

speciale_fanpage_articolo-2

Ossigeno ha ricostruito in questo “speciale” la vicenda dei giornalisti di Napoli indagati per induzione alla corruzione in relazione a una inchiesta giornalistica

Fanpage svela giro di tangenti. Giornalisti indagati per induzione alla corruzione

bloody-money-FANAPAGE

Il sequestro dei filmati degli incontri con politici e funzionari, registrati da un uomo-esca con una telecamera nascosta, non ha impedito la pubblicazione

Correspondent of “Striscia la Notizia” films drug dealing. Attacked another 3 times

brumotti_na

Vittorio Brumotti, a correspondent of the TV show Striscia la Notizia, and his troupe continued in Milan (on 6 January), in front of the central station, in

Inviato di “Striscia” filma lo spaccio. Aggredito altre 3 volte

brumotti_na

Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la Notizia,  e la sua troupe hanno proseguito a Milano (il 6 gennaio), davanti alla stazione centrale, a Caivano (Na) l’8 gennaio e

Naples. Fotoreporter beaten on the site of a murder

napoli

The FNSI and the Unitary Union of journalists from Campania report it. A relative of the victim gave him two blows to the face

Napoli. Fotoreporter picchiato sul luogo di un omicidio

napoli

Lo riferiscono la Fnsi e il Sindacato Unitario dei giornalisti della Campania. Un parente della vittima gli ha sferrato due colpi al volto

Italy. The most dangerous news from Ossigeno. September 2017

ecpmf

This monthly review of acts of intimidation in Italy is produced by Ossigeno per l’Informazione for the European Center for Freedom of Information and Press in Leipzig

Italia. Le notizie più pericolose di Ossigeno. Settembre 2017

ecpmf

Questa rassegna mensile delle intimidazioni in Italia è realizzata da Ossigeno per l’Informazione per il Centro Europeo per la Libertà di Informazione e di Stampa di Lipsia

Social network. Gender insults on the web against two journalists

da sinistra: Antonella Napoli e Tea Sisto

Antonella Napoli and Tea Sisto expressed their support for the integration of migrants. Solidarity from politicians and journalists

Social network. Insulti sessisti sul web a due giornaliste

da sinistra: Antonella Napoli e Tea Sisto

Antonella Napoli e Tea Sisto si erano espresse a favore dell’integrazione dei migranti. Solidarietà da politica e giornalismo

Napoli. Diplomi facili. Prefetto denunciati autori minacce a cronisti

napoli

Lo ha riferito lo stesso Prefetto della città, Carmela Pagano, al Sindacato Unitario dei Giornalisti della Campania

Napoli. Diplomi facili. Quattro giornalisti aggrediti e insultati

napoli

Sono Giuseppe Crimaldi (Il Mattino), Antonio Sabbatino (Il Roma), Gaetano Pragliola e Francesco Mennillo (Teleclub Italia), difesi da Fnsi, Sugc e Odg Campania