Minacce

Latina. Facebook. Archiviata querela contro Saviano e Federica Angeli

A denunciare la giornalista e lo scrittore è stato il presidente dell’associazione ‘Cittadini contro le mafie e la corruzione’ per un post su Facebook

Non c’è stata diffamazione, ma legittimo diritto di critica, senza scadere nel disprezzo delle persone coinvolte nel post pubblicato su Facebook da Roberto Saviano a maggio del 2015: con questa motivazione il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina, il 21 aprile 2017, ha archiviato un procedimento per diffamazione a mezzo stampa nei confronti dello scrittore e della giornalista Federica Angeli che aveva commentato il post segnalando due associazioni a suo avviso da tenere d’occhio. Per il Gip, i due sono “critici osservatori dei fatti”.

Saviano e Angeli erano stati querelati di Antonio Turri, presidente nazionale dell’associazione ‘Cittadini contro le mafie e la corruzione’ per quel testo che faceva riferimento all’esistenza di associazioni antimafia delle quali sia Saviano sia Angeli criticavano la condotta e la vicinanza alle organizzazioni criminali. Nei confronti di quelle associazioni i due avevano utilizzato espressioni come “dilettanti dell’antimafia” e associazioni che usano “etichette dell’antimafia” per ripulire la loro immagine.

In particolare il querelante si era risentito per la frase di Angeli che, in risposta al post di Saviano, aveva scritto: “Ricordo a tutti di fare attenzione ai membri di associazioni quali Luna Nuova e ‘Cittadini contro le mafie e la corruzione’ che si dicono antimafia, ma minacciano, diffamano, insultano chiunque non la pensi come loro. Compresa me”.

Angeli sottolinea a Ossigeno che questa è la 100sima querela per diffamazione a suo carico che viene archiviata.

Sia la giornalista che lo scrittore vivono sotto scorta per il loro lavoro.

RDM

Read in English

Questo episodio rientra nelle statistiche delle intimidazioni agli operatori dell'informazione di Ossigeno per l'Informazione

Licenza Creative Commons I contenuti di questo sito, tranne ove espressamente indicato, sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0

Una risposta a Latina. Facebook. Archiviata querela contro Saviano e Federica Angeli

  1. Franca Decandia scrive:

    Non amo Saviano, ma stimo oltremodo Federica Angeli, non credo abbiano infatti scritto niente, che altri, molti altri si pensava, fare antimafia è una cosa seria, non ci si inventa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *