Archivio Tag: giornalisti uccisi

Mattarella ricorda l’impegno e il coraggio di Carlo Casalegno

mattarella

Fu ucciso 40 anni fa a Torino dalle BR. “Quando si uccide un giornalista, quale sia la sua età, personalità, identità, viene distrutto un pezzo di democrazia”

Morire di giornalismo. L’esempio di Daphne Caruana Galizia a Malta

Bari-Forum-Mediterraneo_2017

Due testimonianze a Bari alla seconda edizione di Giornaliste del Mediterraneo, dedicata alla cronista uccisa in un attentato a ottobre

Benchelah (UNESCO): la sicurezza dei giornalisti e il problema dell’impunità

Mehdi Benchelah (UNESCO)

La libertà di informazione e una delle condizioni fondamentali  diritti e anche condizioni per sviluppo sostenibile, pace, accesso alla giustizia, lotta alla corruzione, trasparenza istituzioni

Roma. Unesco, Ossigeno e Asr rendono omaggio ai giornalisti uccisi

casajazz30102017

Il rappresentante dell’Agenzia Onu Mehdi Benchelah e i relatori del convegno “Allarme Roma” alla Casa del Jazz

Telex da Luciana Alpi, da 23 anni attendo giustizia per mia figlia Ilaria

telex musica

Mi sono sempre battuta ma il risultato è zero come dice l’ultima sentenza, un vero terremoto giudiziario di cui pochi si sono accorti

Genzano (RM). Il Comune accoglie il Pannello della Memoria

Genzano_2017

Sarà esposto nella sala della Giunta. Il segretario di Ossigeno, Giuseppe F. Mennella: “Uno degli strumenti per difendere l’articolo 21 della Costituzione è la memoria”

Pannello Memoria. Mercoledì 17 maggio a Trevignano Romano

I 28 giornalisti italiani uccisi. Il pannello di Ossigeno

Sarà consegnato al sindaco durante un incontro con gli studenti dell’Istituto Comprensivo Tommaso Silvestri

3 Maggio. Giornalisti minacciati. Allarme su Lazio, Campania e Puglia

DSC_0079

Nel 2017 intorno a Roma il 40% delle minacce. Ossigeno chiede un’indagine specifica su questi territori e un codice di protezione dei cronisti – Questa relazione di Alberto Spampinato è

Anguillara (Roma). Il Pannello della Memoria alla Biblioteca Comunale

Alberto Spampinato e Sabrina Anselmo

Ricorda i giornalisti uccisi a causa del loro lavoro. Consegnato alla sindaca Sabrina Anselmo e all’assessore Viviana Normando 

Il Pannello della Memoria al Comune di Bracciano

Alberto Spampinato e l'assessore Roberta Alimenti del Comune di Bracciano

Consegnato nell’aula consiliare alla presenza degli studenti. Seguirà un incontro a scuola per conoscere le storie dei 28 giornalisti 

Il Pannello di Ossigeno al Liceo Margherita di Savoia a Roma

Pannello a Margherita di Savoia

E’ stato consegnato il 24 febbraio 2017. La memoria dei giornalisti uccisi per il loro lavoro e i problemi dei cronisti di oggi. Domande e risposte. 

Laura Boldrini a Ossigeno, combattere la macchina del fango

Alberto e Boldrini

La Presidente della Camera ha ricevuto il Pannello della Memoria e ha invitato a sottoscrivere il suo appello #BastaBufale