Archivio Tag: Pignataro Maggiore

Pignataro. He did threaten Enzo Palmesano. Sentencing confirmed

Enzo Palmesano

By order of the boss Vincenzo Lubrano, Pasquale Cascella blocked the collaboration of the journalist with the Corriere di Caserta

Termine per querelare era scaduto. Lo scopre la Corte d’Appello

Salvatore Minieri

Il giornalista Minieri, querelato nel 2009 per un articolo pubblicato sulla Nuova Gazzetta di Caserta, era già stato condannato in primo grado

Diffamazione. Assolto De Stavola querelato da imprenditore Pignataro

Il giornalista Davide De Stavola

Il fatto non sussiste secondo il Giudice monocratico del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Per Salvatore Minieri ritirata la querela ma addebitate le spese

Impresentabili a Pignataro. Querelato Palmesano. Pm chiede archiviazione

Enzo Palmesano

Denunciato anche De Stavola per un articolo su candidatura negata a ex sindaco Magliocca in quanto accusato di camorra e per contatti con boss locali

Mafia. Saviano racconta il licenziamento di Enzo Palmesano

saviano

Lo scrittore racconta su la Repubblica la storia del giornalista di Pignataro Maggiore già resa nota da Ossigeno

Diffamazione. Condannato per aver insultato giornalista Palmesano

enzo palmesano

L’imprenditore Giulio Parisi aveva offeso il cronista sulla pagina Facebook di un collega pubblicista, accusato anch’egli ma assolto

Defamation. Ezio Mauro to trial accused by former mayor of Pignataro (Caserta province)

Giorgio Magliocca

Giorgio Magliocca, arrested and later acquitted, was accused of collusion. The newspaper described him as “an uncomfortable friend” of Alemanno

Diffamation. Ezio Mauro accusé par ancien maire de Pignataro (Ce)

Giorgio Magliocca

Giorgio Magliocca, accusé de collusion, avait été arrêté et puis acquitté. Le quotidien l’avait appelé : « amis pas commodes » de l’ancien maire de Rome Alemanno

Diffamazione. A giudizio Ezio Mauro accusato dall’ex sindaco di Pignataro (Ce)

Giorgio Magliocca

Giorgio Magliocca, arrestato e poi assolto, era accusato di concorso esterno. Il quotidiano lo aveva definito “amico scomodo” di Alemanno

Caserta. Giornalista Palmesano fu cacciato per ordine capoclan

Enzo Palmesano

Palmesano collaborava per il Corriere di Caserta fino al 2003. Secondo i giudici, venne allontanato su pressione del boss di Pignataro Maggiore, Vincenzo Lubrano

Campania. Dopo querela infondata il pm procede per reato di calunnia

Enzo Palmesano

Il giornalista Enzo Palmesano di Pignataro Maggiore (Caserta) ha reagito alla querela per diffamazione di un imprenditore dichiarata infondata dal giudice.

Pignataro Maggiore: Minacciò due giornalisti, imprenditore sotto processo

Salvatore Minieri e Davide De Stavola

L’imputato Giulio Parisi è coordinatore di un circolo politico del Pdl. I cronisti minacciati sono Salvatore Minieri e Davide De Stavola. Parisi li ha querelati per diffamazione,

CHIUDI
CLOSE